STRAPEPPINO 1


All’inizio sono stati i cento passi percorsi insieme in via Giuseppe Impastato.
Erano passi, garofani rossi, chitarra, le solite due parole.

Adesso i passi sono diecimila e dalle Budrie si arriva all’Accatà.web-volantino-camminata

Sono aumentati i garofani (uno per ogni anno trascorso dall’assassinio di Peppino). Le chitarre sono diventate una kermesse musicale. E le parole non sono più né le solite, né soltanto due.

Il Peppino Festival dura tre giorni e l’impegno, non solo nella memoria, ma nella resistenza e nella lotta alla mafia, è aumentato.

Questa camminata per Peppino Impastato che attraversa Persiceto è un momento di condivisione forte, che lega tante persone diverse in un percorso comune.

Questa camminata sarà in una mattina di maggio e attraverserà la campagna persicetana con la primavera nei campi, nella testa e nelle gambe.

Sarà un muoversi con tempi ormai a noi desueti: quelli del passo umano, della parola scambiata, del tenersi, magari, per mano. Un attraversamento che favorirà la conoscenza e la consapevolezza del territorio.

Come speriamo possa fare il Peppino Festival.

Ci vediamo sabato 9 Maggio, alle 10.30 alla Budrie in via Giuseppe Impastato. Per percorrere insieme i nostri diecimila passi. Passi di memoria e resistenza contro tutti i soprusi, contro tutte le mafie.


Lascia un commento

A proposito di “STRAPEPPINO